Basket, Mastria Vending Catanzaro vince e convince

Catanzaro, Lunedì 29 Ottobre 2018 - 20:15 di Redazione

Con un terzo quarto devastante la Mastria Vending doma la robusta Luciana Mosconi, probabilmente arrivata a Catanzaro quasi certa di conquistare due punti facili. Il campo ha decretato alla fine dei 40’ un risultato che arride nettamente ai giallorossi, 72-61, peraltro mai in discussione, anzi, con un massimo vantaggio di 29 punti, proprio nel fatidico terzo quarto. Determinante per le sorti dell’incontro è stato l’approccio antitetico con il quale le due squadre si sono affrontate. Con sufficienza Ancona, con determinazione Catanzaro. Puntando tutto sul tiro da fuori gli ospiti, sulla frenetica circolazione di palla i padroni di casa. Ed infine, i neroverdi orientati al controllo della gara, mentre i giallorossi protesi aggressivamente ad attaccare il ferro ed alle rabbiose ripartenze. Alla fine il verdetto del parquet ha dato ragione e soddisfazione ai ragazzi, nel vero senso anagrafico del termine, allenati da coach Furfari ed allevati dal presidente Procopio. In sintesi, la Mastria Vending non aveva minimamente inserito la sconfitta tra le sue opzioni. Certamente, quello di ieri visto al palazzetto di Giovino è un’altra Planet. L’inserimento di un ulteriore under di lusso, quale il lametino Franco Gaetano, ha conferito al quintetto giallorosso maggiore solidità sul piano difensivo e maggiore brillantezza su quello offensivo. Poi, a rafforzare questa valutazione è arrivato un chiaro verdetto dal campo, ovvero, 19 punti e 9 rimbalzi per il giovane lungo di Lamezia. Da menzionare la prova incisiva, tanto in attacco che in difesa, di capitan Calabretta. Mentre continua il trend molto positivo del super rimbalzista, Devil Medizza, ieri "appena" 9 e 11 punti. Di altissimo livello la performance in attacco dell’anconetano Simone Centanni, con 26 punti strabilianti. Altrettanto significativa la gara di Matteo Redolf, 16 punti e con percentuali ragguardevoli. In pratica, il campionato della Mastria Vending riparte da qui, da questo nuovo roster e da questa nuova mentalità di gara, incentrata su un approccio aggressivo ed una condotta determinata, ovviamente vincente se applicata dal primo all’ultimo minuto.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code