Serie B, esordio amaro per le calabresi: Cosenza beffato nel finale. Crotone travolto dal Cittadella

Calabria, Lunedì 27 Agosto 2018 - 08:21 di Redazione

Partono con l'amaro in bocca le due formazioni calabresi impegnate nel campionato di calcio di serie B. Nella prima giornata della nuova stagione il Crotone subisce tre schiaffi dal Cittadella e dimostra di non essersi immediatamente calato nei panni della nuova realtà dopo gli anni in serie A. Veneti in vantaggio già al 3' con Scappini, poi il raddoppio arriva al minuto 49' con Schettini, mentre il colpo del ko definito lo piazza il solito Strizzolo all'89'. Partenza decisamente frenata del Crotone.

Bicchiere mezzo pieno per il Cosenza, che al suo ritorno in seire B dopo 13 anni non ha timori ad Ascoli e va avanti al Del Duca dopo 19 minuti con Maniero. L'Ascoli trova il pari solo al 95' con Brosco. Resta ottimo il punto del Cosenza all'esordio, soprattutto in funzione della prestazione offerta dalla squadra allenata da Braglia. Il futuro si guarda con un sorriso, ma nel presente resta l'amarezza di aver perso due punti e la prima vittoria stagionale in serie B, tra l'altro in trasferta, soltanto all'ultimo istante. 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code