Domenica il torneo "Io tifo x l'arbitro"

Catanzaro, Martedì 03 Luglio 2018 - 13:01 di Redazione

La Sezione AIA di Catanzaro, capitanata dal Presidente Franco Falvo, ha organizzato per Domenica 8 luglio, dalle ore 8:30, sui campi in erba sintetica dello Stadio "A.Curto" di Catanzaro Lido e su quello del Centro Tecnico FIGC di Catanzaro Sala, la sesta edizione del Torneo di calcio "Io tifo x l'arbitro". Le rappresentative delle Sezioni AIA (Associazione Italiana Arbitri) di tutta la Calabria, si incontreranno in brevi gare di calcio a 11 suddivise in gironi, da svolgersi nella mattinata, per affrontare le fasi finali nel pomeriggio dalle ore 16:30 sullo splendido terreno di gioco di ultima generazione di via Contessa Clemenza, dotato di una moderna tribuna coperta. La manifestazione, che fin dalla prima edizione si è preposta di sensibilizzare alla cultura delle regole e al rispetto di chi, indossando una divisa, ha il dovere e l'onere di farle rispettare, in ogni "campo" della vita quotidiana, ha rinnovato il tema della non violenza. Sulla locandina della manifestazione, infatti, campeggia evidente lo slogan “Donne e Calcio guai a chi ce li tocca” a sottolineare in maniera forte quanto i fischietti calabresi si schierino contro tutte le forme di aggressione sui campi di calcio e verso le donne, bersagliate sempre di più e vittime di tanti recenti fatti di cronaca. Gli sponsor della manifestazione hanno dato la possibilità di coprire i costi di gestione del Torneo così da poter devolvere, per intero, le quote di iscrizione al Centro Antiviolenza catanzarese "Mondo Rosa” operante da anni sull'intero territorio regionale accanto a donne vittime di violenze domestiche, sessuali e bisognose d'aiuto e protezione. Gli arbitri catanzaresi, promotori della manifestazione, hanno trovato riscontro, oltre che dai colleghi calabresi che saranno presenti in massa (partecipano le Sezioni AIA di Reggio Calabria, Vibo Valentia, Lamezia Terme, Soverato, Locri, Paola e Rossano), per la prima volta anche ad una Sezione Arbitri "esterna": sarà infatti inserita nei gironi anche la Sezione di Nola (NA) che ha accolto con entusiasmo l'iniziativa ed ha regalato il sapore "nazionale" alla manifestazione. Il Presidente Falvo ha espresso un sentito ringraziamento alla società "A.S.D. Vigor Catanzaro", nella persona del Presidente Saverio Cerminara che si è dimostrato disponibile a concedere l'utilizzo dello Stadio Comunale “A. Curto” del quartiere marinaro (gestito nell'ultimo anno su appalto comunale), nonché a tutto il Comitato Regionale F.I.G.C.-L.N.D. Calabria  del Presidente Saverio Mirarchi che ha messo a disposizione il Centro Tecnico FIGC, fiore all’occhiello della "Coverciano" calabrese. Gli Associati dell'AIA, come lo scorso anno (nella cui edizione i proventi furono destinati al "Centro Calabrese di Solidarietà") sensibili e uniti per l'importante causa benefica, invitano tutti i cittadini catanzaresi a venire ad assistere, con famiglie e bambini, alle gare del breve, ma intenso, Torneo che ha assunto ormai il peso e l’importanza di un vero e proprio campionato fra arbitri, e, più in particolare, alla fase finale dalle ore 16:30 alle ore 20:00, cosicché l'evento possa trasformarsi in una festa di sport e amicizia, non solo tra "giacchette nere".



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code