Buona la prima sulla panchina giallo blu per coach Ragusa

Lamezia Terme, Lunedì 05 Marzo 2018 - 19:49 di Redazione

Buona la prima sulla panchina giallo blu per coach Ragusa. Impatto ottimo per i lametini che concedono solo 7 punti nei primi 10’ agli ospiti chiudendo il primo parziale sul 20-7. Villa trova il canestro solo grazie alle giocate di Vazzana. Monier & co. invece mostrano una faccia completamente nuova, nonostante qualche sbavatura e qualche incomprensione. Partita mai in discussione e vittoria che consolida il primato dei lametini. Coach Ragusa schiera Monier, Marisi, Rubino, Gaetano, Faranna. Risponde D’Agostino con Meduri, Scordino, Vinci, Vazzana e Barreca. Dopo un’avvio firmato da Marisi e Faranna, Lamezia vola subito avanti chiudendo di fatto subito il match. In casa Villa solo Vazzana riesce a trovare il canestro nei primi 10’. Il secondo quarto si apre con due bombe di Lazzarotti e il primo canestro per l’esordiente Fabio Cuccarese neo arrivato. Monier spinge tutti i possessi trovando sempre la via del canestro nei primi 10’’. Vinci cerca di mantenere a galla gli ospiti che chiudono sotto di 21 lunghezze all’intervallo lungo. Lamezia continua a giocare, cercando i nuovi automatismi. Villa fatica a trovare la strada del canestro chiudendo anche il terzo quarto sotto la doppia cifra. Forbice che si allarga tra le due formazioni che chiudono il terzo periodo sul 63-31. Ultimi dieci minuti di pura accademia per i lametini, con Ragusa jr e Gaetano protagonisti. Villa alza definitivamente bandiera bianca schierando le seconde linee. Finale dal PalaPulerà Lamezia batte Villa 86-45.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code