Concluso con successo il 1°Memorial “Fausto Belpanno”

Catanzaro, Lunedì 06 Novembre 2017 - 11:21 di Redazione

Si è egregiamente concluso con grande appassionata compartecipazione di circa 50 giocatori il 1°Memorial “Fausto Belpanno”, storico presidente dell’A.C. Pontegrande 1977, venuto a mancare un anno fa.                                                                        

La manifestazione è stata organizzata da Fausto Belpanno, Franco Gigliotti, Peppuccio Belpanno e A.C.D. Amarcord Pontegrande, in collaborazione con Salvatore Mellace, Matteo Belpanno e Vitaliano Costa.                                                   

Il torneo si è svolto nella giornata di Sabato 4 Novembre presso il campo sportivo del quartiere Pontegrande, con la partecipazione di gran parte dei calciatori (suddivisi in quattro squadre) che hanno indossato la gloriosa maglia della società bianco – azzurra dal 1977 al 1995, anno in cui la società ha disputato per il secondo anno consecutivo il campionato di “Promozione”.                                                                 

Presenti a tale manifestazione, oltre ad alcuni ex allenatori dell’A.C. Pontegrande, quali Valerio Carvetta, Albino Barbuto e Rino Ferreri, anche il sindaco Sergio Abramo, l’onorevole Domenico Tallini, l’assessore allo sport Giampaolo Mungo e l’avvocato Frank Santacroce.                                                                                   

Sono passati circa 25 anni dall’ultimo incontro tra i ragazzi che hanno scritto pagine intramontabili del calcio dilettantistico locale e, oggi come allora, l’emozione nel ricalcare la terra di quel campo da dove tutto è iniziato è stata forte a tal punto che, per molti, è stato necessario un momento di riflessione. Sul campo era presente un grande striscione realizzato dai “ragazzi dell’era Belpanno”. Certamente era presente anche lui, col suo sguardo orgoglioso e fiero nel vedere i suoi ragazzi divenuti oggi uomini e padri di famiglia.                                                                                 

Una festa dello sport, un momento da scolpire nel cuore e nella mente – racconta Fausto – visibilmente commosso specie dopo aver ascoltato la dichiarazione di uno dei presenti che ha fatto notare come la storia di un tempo, ovvero l’amicizia tra il nonno ed il Sig. Giovanni Simmaco, oggi si ripeta con l’amicizia e la collaborazione tra i loro due nipoti, Fausto e Giovanni.                                                               

Gli fa eco Matteo che, nelle sue parole, dimostra orgoglio nei confronti del caro nonno per la cui memoria nessuno dei vecchi giocatori della squadra catanzarese ha voluto mancare.                                                                                                      

La manifestazione termina al tramonto poco dopo le 18 per gli ultimi saluti, le premiazioni ed il video ricordo (realizzato da Salvatore Mellace) in onore al Pontegrande Calcio targato Belpanno – Simmaco e che oggi si spera possa giocare il suo secondo tempo come recitato dalla colonna sonora del Memorial, Che abbia vinto o no, di Emis Killa.

Galleria fotografica

2 Foto allegate



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code