Catanzaro, ecco le nuove maglie. Abbonamenti al via da lunedì alle 15 (FOTO)

Catanzaro, Sabato 05 Agosto 2017 - 10:30 di Redazione

"Il Catanzaro deve essere un punto di riferimento nazionale, ho il progetto di farsì che i tifosi stessi diventino steward allo stadio". Così il presidente del Catanzaro, Floriano Noto, alla presentazione della campagna abbonamenti del nuovo Catanzaro. "Vogliamo le famiglie allo stadio - continua Noto - ed abbiamo creato agevolazioni dedicate a mamme, figli e papà".

"Ci auguriamo di giocare da subito in casa, ma c'è il rischio che l'agibilità non arrivi in tempo, ho già avvisato il sindaco Abramo. Serve completare spogliatoi e perfezionare la vigilanza. La prima partita è il 27 agosto, speriamo che ci vada bene. Non avendo la certezza dobbiamo pensare dove giocare, ma spero che all'ultimo si trovi soluzione. Gli abbonamenti saranno fatti in sede e si inzia da lunedì alle 15".

Davide Lamanna, addetto stampa del Catanzaro, ha raccontato anche dell'idea avuta da CatanzaroSport24 di far regalare dai tifosi fuori sede un abbonamento a chi è qui.

Il responsabile rapporto società-tifosi, Gianluigi Mardente ha anticipato tra le varie iniziative possibili, una dedicata al compianto Bruno Cuteri.

Ritornando alla campagna abbonamenti Noto ha spiegato che i vecchi abbonati non hanno avuto agevolazioni perchè non esiste una banca dati, pertanto non si può sapere chi fossero. Questo è un anno zero. Da qui partiamo".

Sulla squadra che sta nascendo il presidente del Catanzaro ha sottolineato l'importanza delle scelte fatte, in primis il portiere, di grande personalità e di grande professionalità. "Ci sono giocatori seri e giocatori meno seri - ha detto Noto - . Anche per Maita abbiammo investito, lo consideriamo importante".

"Abbiamo preso uno dei migliori attaccanti in circolazione e uomini importanti in tutti i reparti. Abbiamo puntato sulla serietà e sulla famiglia, deve essere un onore essere a Catanzaro".

Noto ha descritto le caratteristiche dei nuovi acquisti, molti under già in luce nelle loro nazionali. "Arriverà anche Puntoriere - ha ribadito Noto - ed Imperiale non si tocca. Ho avuto offerte importanti, anche dalla B, ma puntiamo sul nostro giovane. E poi il mercato in uscita, dove ci sono state difficoltà". 

Passaggio poi sulla recente risoluzione del contratto biennale dell'ex ds Marcello Preiti. "Abbiato trovato un accordo in modo garbato e lo ringrazio pubblicamente".

Ed ecco la nuova maglia.

Le prime partite sarà usata la maglia giallorossa con le maniche bianche, ma è solo provvisoria.

La maglia da trasferta è in grigioperla con la banda giallorossa e stemma del Catanzaro

L'alternativa in trasferta è la bianca con la banda giallorossa

E poi la maglia ufficiale: giallorossa a strisce orizzontali. "Molto innovativa, all'inglese" - ha detto Noto.

 

Galleria fotografica

10 Foto allegate



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code