PLL Marco Polo: attivato sportello informativo per le imprese

Catanzaro, Mercoledì 10 Ottobre 2018 - 19:12 di Redazione

Uno sportello informativo per le impreseitinerante sul territorio a supporto delle imprese e delle idee progettuali del territorio. E’ questa l’iniziativa presentata a Palazzo de Nobili dall'assessore alle attività economiche e produttive del Comune di Catanzaro, Alessio Sculco, affiancato dal dirigente di settore Antonino Ferraiolo, alla presenza del sindaco Abramo, nell’ambito del Piano Locale per il Lavoro “Marco Polo”, di cui l’amministrazione comunale di Catanzaro è capofila. Lo sportello informativo ha sede presso lo stesso assessorato alle attività economiche e nei comuni di Borgia e Carlopoli, con la possibilità di raggiungere anche gli altri territori coinvolti. Un’iniziativa che rientra tra  le attività di animazione e sensibilizzazione territoriale, fortemente volute dall’amministrazione Abramo e portate avanti con gli altri partner aderenti al progetto regionale che intende promuovere l'innovazione e lo sviluppo delle imprese. “Tecnici esperti – ha sottolineato Sculco - già beneficiari di voucher per la buona occupabilità, forniranno assistenza e consulenza alle imprese facenti parte della rete in ambito di marketing territoriale e strategico, finanza agevolata e project management. Lo sportello ha anche l’obiettivo di favorire la conoscenza e la partecipazione ai bandi e alle misure disponibili a livello regionale, nazionale e comunitario in materia di incentivi economici alle imprese”. Su prenotazione all'indirizzo e-mail dedicato sportellomarcopolo@gmail.com è possibile richiedere informazioni e prenotare un appuntamento nei diversi Comuni aderenti. Durante l’incontro a cui hanno partecipato diversi operatori, consulenti e rappresentanti delle associazioni di categoria, l’esperto di finanza agevolata, Enrico Mazza, ha anche illustrato le opportunità legate al bando regionale sulle attività ricettive, della ristorazione e dei servizi turistici e culturali nell’ambito del progetto strategico per la valorizzazione dei borghi calabresi. I soggetti interessati possono scaricare dall’apposito banner le tavole delle aree delimitate quali zone A1-A2-A3 del Piano regolatore generale a cui dovranno fare riferimento le domande. Infine, all’incontro ha preso parte anche il dirigente Antonio De Marco che ha presentato gli interventi finanziati nell’ambito di Agenda Urbana a sostegno del centro storico del Capoluogo e per i quali è prevista l’imminente pubblicazione dei bandi.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code