Il Convento dei Cappuccini al Monte chiude. Un altro pezzo di Catanzaro che va via

Catanzaro, Martedì 13 Marzo 2018 - 12:15 di Redazione

Di recente, alcuni frati cappuccini che sin dal 2008 avevano minacciato la fronda sul Convento del Monte di Catanzaro, hanno visto realizzate le proprie aspirazioni. Parrebbe che costoro abbiano deciso, nel corso di una riunione, tenutasi in un albergo della costa tirrenica, la chiusura del Convento del Monte di Catanzaro a vantaggio di qualche altro luogo, lontano dall’indirizzo spirituale dettato da Papa Francesco.            

L’Ordine dei Cappuccini a  Catanzaro è presente sin dalla metà del 1500. Una presenza plurisecolare che in tempi di necessità si è prodigata in aiuti e sostentamento non solo spirituale alla popolazione. Un Ordine che nel corso dei secoli ha subito sottrazioni di sede e di beni e che dopo l’Unità d’Italia, non trovando più il Convento, perché adibito  a caserma, venne ospitato nei locali dell’Episcopio dal vescovo del tempo. Solo successivamente ottenne un Oratorio di proprietà vescovile da adibire a convento e chiesa: la chiesa del Monte dei Morti e della Misericordia che nel corso dei secoli si è arricchita di un patrimonio notevole di opere d’arte, di un archivio e di una biblioteca dotata di interessanti volumi. Beni sulla cui destinazione  i Catanzaresi e gli Enti preposti sono chiamati a vigilare.            

E così – per come si apprende -il Convento del Monte, Centro Spirituale e Culturale per molti Catanzaresi e non solo, Curia di Ricevimento Provinciale, Ritiro Spirituale per Vescovi; punto di riferimento e sede di Associazioni quali  Il Cenacolo dei Dieci, il Comitato per la beatificazione di Nuccia Tolomeo, il Gruppo di preghiera di san Pio,  il Gruppo di preghiera I servi della sofferenza di Locri e Siderno, dove ogni mese  ospitano un loro Assistente Spirituale proveniente da Roma, verrà chiuso. Una  decisione di pochi che non si sono fermati neanche davanti a quella processione di bisognosi che si rifugiano nella carità e nella preghiera liberatrice.           

La comunità del fedeli rimane esterrefatta e smarrita davanti ad una decisione incomprensibile e ingiustificata. A dispetto di quei Catanzaresi che hanno considerato e considerano, dal punto di vista spirituale, il Convento  una fonte zampillante e non un luogo arido. Il Monte verrà chiuso, così è stato deciso.            

Da parte di componenti di Comitati e Associazioni cittadine e dei Centri che fanno riferimento ai Padri Cappuccini del  Convento del Monte, si auspica la costituzione di un unico Comitato Attivo per la diffusione della corretta e non equivoca informazione e per la realizzazione di tutte quelle opere affinché la città Capoluogo  di Regione non venga privata di un altro pezzo della Sua identità.            

Le Associazioni che hanno già dato la propria adesione per la costituzione del Comitato Attivo pro Convento Cappuccini del Monte e che hanno sottoscritto il documento a firma dei propri presidenti  sono:     

Il Cenacolo dei Dieci         Accademia dei Bronzi            C.A.P.IT               Osservatorio per il Decoro Urbano           

Il Presidente                     Il Presidente                          Il Presidente                     Il Presidente          

(Cesare Mulè)                (Vincenzo Ursini)           (Antonio Orlando)                (Aldo Ventrici)  

 

 

Catanzaro nel Cuore                                     Petrusinu ogni minestra                             Catacium        

Il Presidente                                                   Il Presidente                                            Il Presidente  

(Raffaele Fabiano)                                       (Amedeo Chiarella)                                       (Mario Saccà)

 

Associazione culturale Attiva

presidente

Angela Rubino



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code