Giunta comunale: approvata proposta di cofinanziamento delle indagini di microzonazione sismica

Catanzaro, Mercoledì 10 Gennaio 2018 - 16:37 di Redazione

Approvata dalla giunta comunale, presieduta dal vice sindaco Ivan Cardamone, la proposta di cofinanziamento delle indagini di microzonazione sismica livello 3 redatta dal settore urbanistica diretto da Giuseppe Lonetti. La delibera, illustrata dall’assessore al ramo, Modestina Migliaccio, prende atto del cofinanziamento di 55mila500 euro  concesso dalla Regione su un importo complessivo di 69mila375 euro richiesto. Resta, quindi, a carico del comune la somma di 13mila875euro, alla quale  palazzo De Nobili farà fronte con i fondi comunali inseriti nel bilancio 2018/20 destinati alla redazione del nuovo Prg. “Le indagini, infatti- ha spiegato l’assessore Migliaccio -  dovranno essere recepiti negli strumenti di pianificazione esistenti o in fase di redazione”.L’esecutivo ha anche dato il via libera alla proposta del settore personale, diretto da Pasquale Costantino, di conferimento dell’incarico di collaborazione, a titolo gratuito,all’architetto Carolina Ritrovato già dipendente collocata in quiescenza. L’incarico – ha chiarito l’assessore Danilo Russo – nasce dall’esigenza di utilizzare la professionalità acquisita dall’architetto Ritrovato, al fine di assicurare, attraverso la consulenza e la collaborazione della medesima, un proficuo supporto al dirigente del settore urbanistica per i procedimenti di competenza, di importanza strategica per l’ente”. Sempre su relazione dell’assessore Russo, l’esecutivo ha approvato cinque proposte del settore avvocatura, diretto da Saverio Molica, concernenti il contenzioso dell’ente con privati



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code