Camera Commercio, la Regione invalida Rossi: "Insediamento non esistente e comunque illegittimo"

Catanzaro, Mercoledì 06 Dicembre 2017 - 18:06 di Redazione

Il consiglio camerale eletto il 4 dicembre scorso alla guida della Camera di Commercio di Catanzaro è illegittimo. E' quanto comunica la Regione Calabria, Dipartimento Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali agli enti e alle istituzioni interessate. 

Secondo quanto recita la comunicazione della Regione Calabria "l'insediamento del consiglio camerale della Camera di Commercio di Catanzaro deve ritenersi non esistente e comunque illegittimo".

Pertanto, la Regione di fatto annulla le scelte democratiche assunte nel corso delle elezioni a presidente della Camera di Commercio di Catanzaro di Daniele Rossi.

In foto la comunicazione integrale inviata dalla Regione.

 

Galleria fotografica

3 Foto allegate



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code