Consiglieri comunali Montuoro, Pugliese, Mancuso e Chiarella aderiscono a Gruppo Misto

Marcellinara, Mercoledì 06 Dicembre 2017 - 15:24 di Redazione

I consiglieri comunali di Marcellinara Antonio Montuoro, Francesco Pugliese, Alfredo Mancuso e Leonardo Chiarella, nel corso dell’ultima seduta dell’assise comunale, hanno comunicato la loro volontà di aderire al Gruppo misto. Montuoro ha anche rassegnato le proprie dimissioni da vicesindaco. I motivi della decisione sono stati sintetizzati in una lettera rivolta al sindaco Scerbo, già protocollata nei giorni scorsi, e diffusa pubblicamente in occasione della riunione del Consiglio. “Sono stati tre anni difficili caratterizzati da tante battaglie politiche – affermano i quattro consiglieri - che ci hanno portato a sostenere dure prove superate con grande impegno e determinazione. Nonostante l'importante vittoria alle amministrative del 2014, quello che era un gruppo è andato pian piano disgregandosi a causa delle divisioni e delle incomprensioni tra i componenti della maggioranza. Sono trascorsi diversi mesi senza mai riunirsi attorno ad un tavolo per discutere di problematiche e proposte utili per il bene della comunità. Ora a poco più di un anno dalle prossime elezioni comunali, si sta cercando di far pensare che tutto magicamente sia tornato alla normalità e che il gruppo sia tornato quello del 2014. Purtroppo le circostanze sono altre e le rotture consumate in questi anni difficilmente erano sanabili”. Montuoro, Pugliese, Mancuso e Chiarella hanno, inoltre, espresso il loro disappunto per la presunta vicinanza del sindaco ad alcuni membri della minoranza: “Scerbo ha annunciato nelle scorse settimane  - commentano - la sua volontà di ricandidarsi a sindaco senza aver condiviso questa scelta con il gruppo che lo ha sostenuto. Noi abbiamo intrapreso una strada diversa e non sosterremo la sua ricandidatura”. I quattro consiglieri proseguono sottolineando come l’assenza di dialogo all’interno della maggioranza “ha portato nel tempo a creare sempre più incomprensioni e divisioni che, spesso e volentieri, sono state pilotate dall'esterno al solo fine di creare ulteriori rotture. Spesso e volentieri si è puntato il dito contro chi ha sempre sostenuto questa maggioranza ed ha portato avanti con lealtà ed onestà il proprio mandato”. Dalla voce dei quattro consiglieri che hanno aderito al Gruppo misto è emersa, quindi, la volontà di “dare un'impronta diversa all’agire politico, pur restando disponibili al confronto, per onorare e portare avanti fino in fondo il mandato affidato dai concittadini, sostenendo tutte quelle iniziative che mirano al bene ed allo sviluppo del nostro territorio. Vogliamo rassicurare i cittadini: la nostra è una scelta politica che guarda al presente e al futuro, con cui abbiamo voluto dare inizio ad un nuovo percorso senza, comunque, mettere a rischio la tenuta e la stabilità del Consiglio comunale".



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code