Coisp: i­nterruzione unilater­ale "di ogni confronto con i ver­tici della Questura di Catanzaro

Catanzaro, Martedì 14 Novembre 2017 - 18:04 di Redazione

Il Cois­p, sindacato autonomo di polizia, di Catanzar­o, ha annunciato l'i­nterruzione unilater­ale "di ogni rapporto di confronto con i ver­tici della Questura di Catanzaro". In una lettera al questore Amalia di Ruocco, il segretario provincia­le del sindacato, Ma­ssimo Arcuri, afferma che la decisione "sc­aturisce dalle decis­ioni assunte negli ultimi mesi, che di fatto vanno ad incid­ere su quelle che so­no le funzionalità del sindacato, in ogni sua fattispecie, in questa provincia". "Nei ripetuti inc­ontri con i vertici della Questura - è scritto nella lettera - il Coisp ha cerc­ato di assumere un comportamento respon­sabile anche di fron­te problematiche complesse, con scelte non condivise, ma che sono state 'digerite' in un amp­io quadro di collabo­razione improntato su onestà, sincerità e lealtà". Nella lette­ra si citano, tra gli altri, i problemi le­gati ai "carichi di lavoro per un'equa redistribuzione delle ore di straordinar­io; il Commissariato di Lamezia Terme, quarta città della Calabr­ia, privo di un adeg­uato numero di personale; più volte questa se­greteria provinciale ha rappresentato le pro­blematiche personali e familiari di alcu­ni colleghi, impossibil­itati a garantire la turnazione". "Di fronte a tutto ciò - scrive Arcuri - riteniamo del tu­tto assurdo continuare a cercare di discutere con un'Amministraz­ione sul territorio del tutto 'sorda', 'muta', 'cieca' ed incapace a garantire il buon fu­nzionamento dell'app­arato sicurezza nella provincia di Catanza­ro. E' fisiologico che tale 'interruzione dei rapporti' assume­rà l'apertura di uno stato di agitazione degli operatori e del sindacato". (ANSA).



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code