Differenziata: Amato al 74% in meno di due anni

Amato, Lunedì 13 Novembre 2017 - 14:04 di Redazione

In meno di due anni la raccolta differenziata porta a porta nel Comune di Amato ha raggiunto la ragguardevole percentuale del 74 per cento nello smistamento. Infatti, dal maggio del 2015 anno in cui il porta a porta è partito a fronte di 218,290 tonnellate di rifiuti prodotti, la raccolta differenziata ne ha recuperate ben 161,420. I dati vengono riportati dal Rapporto Rifiuti Urbani, giunto alla sua diciannovesima edizione, una complessa attività di raccolta, analisi ed elaborazione di dati da parte del Centro Nazionale per il Ciclo dei Rifiuti dell’ISPRA.  C’è da ricordare che il Rapporto Rifiuti Urbani fornisce i dati, aggiornati all’anno 2016, sulla produzione, raccolta differenziata, gestione dei rifiuti urbani e dei rifiuti di imballaggio, compreso l’import/export, a livello nazionale, regionale e provinciale. Riporta, inoltre, le informazioni sul monitoraggio dell’ISPRA sui costi dei servizi di igiene urbana e sull’applicazione del sistema tariffario. Infine, presenta una ricognizione dello stato di attuazione della pianificazione territoriale aggiornata all’anno 2017. Pertanto, il sindaco Saverio Ruga, e gli altri membri del Consiglio comunale di Amato, vogliono ringraziare tutti i concittadini per aver contribuito ciascuno con il proprio piccolo quotidiano "sforzo" al raggiungimento di questo importante risultato.       



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code