Crescere nella legalità, il messaggio del Coisp calabrese nel VII congresso regionale (VIDEO)

Catanzaro, Venerdì 21 Aprile 2017 - 14:28 di Redazione

Si è svolto a Catanzaro il congresso regionale del Coisp. La legalità al centro del VII congresso che si è celebrato a Catanzaro, nell'aula magna del Liceo "Fermi". In mattinata il Coisp, rappresentato dal segretario nazionale Franco Maccari e dal segretario regionale Giuseppe Brugnano, ha dedicato la sua giornata alla legalità tra i ragazzi delle scuole catanzaresi, che hanno ascoltato tante testimonianze autorevoli sull'importanza di coltivare la cultura della giustizia. Lo slogan "Cresce con noi la Calabria della Legalità".

Ai nostri microfoni hanno raccontato le loro emozioni e testimoniato l'importanza dell'evento il segretario nazionale Maccari, il questore di Catanzaro Amalia Di Ruocco, l'inviato di Striscia la Notizia Luca Abete ed  il segretario regionale Brugnano.

 

Un commissario di gara e il pilota di un'auto uscita di strada durante la prova speciale di Piano Battaglia sono morti durante una tappa della Targa Florio. La gara è stata sospesa. Il pilota morto durante la Targa Florio si chiama Mauro Amendolia, messinese, 52 anni. E' rimasta ferita la figlia Gemma, 26 anni, navigatrice. Portata in ospedale a Petralia, sarebbe in gravi condizioni. Il commissario di gara che ha perso la vita travolto dall'auto di Mendolia si chiamava invece Giuseppe Laganà. L'incidente si è verificato alle 12.30 a Isnello al km 10+500, in località Piano Torre. Sulla strada c'era un leggero strato di nevischio. 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 00951000793 Mediagraf
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code