Costanzo: "La rabbia dei lavoratori Sieco spa di Catanzaro senza stipendio a Pasqua"

Catanzaro, Sabato 15 Aprile 2017 - 18:44 di Redazione

La settimana Santa dei lavoratori della raccolta differenziata di Catanzaro dipendenti della Sieco spa si è chiusa nel peggiore dei modi.I lavoratori da oltre un mese sono in stato di agitazione per diverse problematiche rinviate è mai risolte da parte dell'azienda(pagamento fondo pensione, pagamento fondo sanitario, pagamento buoni pasto, sicurezza in azienda, ecc). I lavoratori si sono trovati nell'uovo di Pasqua, l'amara sorpresa di non aver ricevuto lo stipendio, con la conseguenza di passare le festività con le proprie famiglie senza un soldo. È grave tutto ciò considerato che il comune di Catanzaro paga puntualmente ogni mese piu di 900 mila euro.I lavoratori chiedono, agli organi competenti di vigilare ed all'azienda Sieco spa di aver maggiore rispetto nei confronti dei lavoratori e delle loro famiglie. Auguri e buona Pasqua.

Consigliere Comunale Sergio Costanzo 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code