Ritorna a Soverato Armonie d’Arte

Catanzaro, Sabato 22 Settembre 2018 - 17:36 di Redazione

Ritorna a Soverato Armonie d’Arte: dopo la chiusura prestigiosa ed emozionante del cartellone principale, con una strepitosa Royal Philharmonic Orchestra diretta dall’apprezzatissimo Joshua Wailerstein e con una sorprendente Chiara Giordano al pianoforte solista, Armonie d’Arte Festival non si è fermato e ha proposto un calendario “Off” settembrino che sta animando ogni giorno il Parco Scolacium e non solo, per valorizzare artisti giovani e meno giovani del territorio calabrese, anche al fianco di compagini blasonate, e offrire così un lieve passaggio alla stagione autunnale. E’ proprio il caso del prezioso appuntamento di domenica 23 settembre alle 19.00 al Teatro comunale di Soverato appunto, con il Patrocinio del Comune; Armonie d’Arte torna con uno spettacolo raffinato e appassionato insieme, che vede artisti calabresi – la calda voce attoriale di Alberto Micelotta, la musicalità piena di nuance del soprano Mariarosa Sansone, la danza contemporanea degli ecclettici Filippo Stabile ed Elena Mandolito -  e un ensemble della grande musica italiana, “I Solisti del Teatro San Carlo di Napoli”, appena rientrati con la compagine orchestrale completa da una trionfale tourneè asiatica. pomeriggio alle 19. Il titolo la dice quasi tutta: “Aspettando Maria de Buenos Aires - Omaggio a Piazzolla”, ed è tutto il fascino della musica del grande maestro argentino, un riferimento forte alla sua opera - tango che Armonie d’Arte Festival realizzerà il prossimo anno, e ancora testi di Borges e non solo, per uno spettacolo ammaliante, vivace, intenso, poetico. Da non perdere. Ingresso euro 10, senza prevendita, al botteghino del Teatro dalle ore 17.00 Lo spettacolo è parte del calendario “Settembre con Armonie d’Arte” di cui lo stesso direttore artistico del Festival e presidente della Fondazione omonima, Chiara Giordano, ci dice :  “la proposta è fittissima, di quelle che, nonostante il paragone infattibile con il cartellone estivo internazionale, davvero riescono a dare il senso di un pullulare di vivacità culturale e di una chiara volontà di creare una militanza artistica che nella quotidianità possa far diventare normale e consueta l’opportunità di esprimersi nella propria terra per i giovani, per gli artisti emergenti calabresi, magari al fianco di altri di consolidata carriera, e per quanti non hanno voluto lasciare la Calabria; altresì è offrire l’opportunità di intrattenimento di qualità alla popolazione residente, e per questo in particolare ringrazio il Comune di Soverato per la  gentile concessione del Patrocinio e la fattiva disponibilità in particolare del consigliere delegato Amoruso, oltre che anche il personale del Teatro”.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code