Festival d'Autunno, cresce l'entusiasmo per l'atteso concerto di Loredana Bertè

Catanzaro, Venerdì 07 Settembre 2018 - 11:26 di Redazione

Personaggio vero ed inimitabile. Se si dovesse descrivere Loredana Berté non si potrebbero usare altri termini. La regina del rock, definizione che si è conquistata sin dai suoi inizi, non ha mai cessato negli anni di essere amata e apprezzata per il suo modo di essere artista e donna. La XVI edizione del Festival d’Autunno la vedrà protagonista il 20 settembre al Teatro Politeama di Catanzaro nell’unica data calabrese. Un’attesa durata a lungo che i suoi fan, sin dall’annuncio avvenuto in anteprima rispetto al contenuto del cartellone della rassegna diretta da Antonietta Santacroce, hanno accolto con una febbrile “caccia” al biglietto per poter assistere ad un concerto che si preannuncia entusiasmante. In molti di loro vive ancora il ricordo della performance elettrizzante di Loredana Berté nel 2014. Da allora nulla è cambiato. La cantante di Bagnara Calabra ha continuato a essere l’artista che tutti conosciamo e che, di recente, ha dominato le classifiche italiane con “Non ti dico no”, il brano che la vede duettare con i Boombadash, anticipazione dell’album che verrà pubblicato il 28 settembre. La sua storia racconta di sofferenze e dolori che le hanno conferito una profonda maturità artistica e una maggiore consapevolezza delle proprie qualità. Loredana Berté è l’icona del rock nostrano al femminile, cantante che ha fatto della trasgressione il suo stile di vita. Basti ricordare la sua esibizione con il pancione al Festival di Sanremo del 1986. “Amiche sì… Summer tour” sarà un crocevia tra presente e passato; una festa in cui gli oltre 40 anni di carriera saranno celebrati con le sue canzoni più famose tra le quali “E la luna bussò”, “Dedicato”, “Non sono una signora”, “Sei bellissima”, “Il mare d’inverno”, “Per i tuoi occhi” e “Mercedes Benz”, ma anche le “brasiliane” “Acqua” ed “Esquinas” inserite in “Carioca”, album tributo a Djavan, uno dei maggiori autori del Brasile. Non mancheranno alcuni pezzi del repertorio della sorella Mia Martini, che Loredana canterà per farle un sentito omaggio. Gli ultimi biglietti per assistere al concerto di Loredana Berté possono acquistati presso la segreteria sita nella centralissima piazza Prefettura di Catanzaro ma anche on line sul sito www.festivaldautunno.com, sull’app direttamente dai cellulari e presso le prevendite TicketOne autorizzate. L’abbonamento al Festival che prevede l'ingresso ai tre concerti di Toquinho, Sergio Cammariere e Stefano Bollani potrà essere acquistato sempre presso la segreteria del Festival da oggi fino al 23 settembre. I vecchi abbonati potranno confermare il loro posto fino a giorno 13 settembre. Per ulteriori informazioni potrà essere contattato il numero telefonico 331.830 1571 o potranno essere consultati il sito, l’app, i canali social del Festival.

Facebook: https://www.facebook.com/Festival-DAutunno-141687270107/?fref=ts Twitter: https://twitter.com/festivalautunno Instagram: https://www.instagram.com/festivaldautunno_official/



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code