Al Parco Scolacium la Cena-spettacolo Cruda – Carne

Catanzaro, Giovedì 26 Luglio 2018 - 11:19 di Redazione

Venerdì 27 luglio ore 21.00, Parco Scolacium a Roccelletta di Borgia (Cz), sempre per Armonie d’Arte Festival e in linea con il tema dell’anno, ovvero Eros, una cena-spettacolo, fra danza e poesia, assolutamente da non perdere: CRUDA – CARNE, atto unico, passi a due di danza contemporanea che esprimono tutta la carnalità dell’Eros, tra fisicità appassionata o persino violenta, tenera o ammaliante, in un gioco di corpi che si muovono su poesie di Saffo, Nosside, D’Annunzio, Merini, Baudelaire, Neruda ed altri, e musiche di Pergolesi, Wagner, Orff. Uno spettacolo insieme affascinante e intrigante, colto e raffinato. Dopo le straordinarie serate inaugurali con stelle insuperabili della musica internazionale di tutti i tempi, come Caetano Veloso, Pat Metheny, Jhon Scofield e Jhon Medeski, venerdì è la volta di un momento artistico forte, e insieme un lieve e curioso entertainment, con artisti che hanno un bel percorso e soprattutto un giovane coreografo, un talento davvero straordinario per creatività e intensità espressiva, con un’esperienza già internazionale, Filippo Stabile, che firma la regia e la coreografia dell’atto unico di danza. E poi la cena, con menù a cura di Maria Gullì e preparazioni a cura di Daniela Carrozza, con un percorso di degustazione di vini indicato da un sommelier stellato, seduti e serviti ad un elegante tavolo, fra sapori e odori che nelle storie e nei cibi evocano la dea Afrodite, trovando una convivialità antica, in un suggestivo boschetto di ulivi e gelsi, al cospetto della maestosa Basilica normanna di Scolacium, illuminata ad arte per l’occasione da Armonie d’Arte Festival, che rischiara ogni serata con i bagliori dell’arte sotto le stelle. “Sarà una serata di insolita suggestione – afferma il direttore artistico Chiara Giordano -: insolita per la tipologia di intrattenimento proposto, che unisce ed esalta tutti e cinque i sensi, suggestiva per gli artisti e le arti coinvolti, dalla poesia, alla danza, alla musica. Vi assicuriamo, in questa situazione, tutto diventerà una contemporanea magherìa e al termine la notte sembrerà ancora tutta da vivere”. POSTI  LIMITATI, ACQUISTA SUBITO il tuo biglietto direttamente al Parco Scolacium oppure prenotalo entro giovedì sera al 366/4362321. Come sempre ogni info su www.armoniedarte.com  



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code