GRAECALIS 2018, nuovamente aperto il punto prevendite

Catanzaro, Martedì 17 Luglio 2018 - 21:21 di Redazione

Il Teatro Di Calabria informa che il punto prevendite della rassegna GRAECALIS 2018 sarà nuovamente aperto da mercoledì 18 luglio e rispetterà i seguenti orari: Mercoledì 18, Venerdì 20, Lunedì 23, Martedì 24 luglio dalle ore 18:00 alle ore 20:00, presso l'auditorium Casalinuovo di Catanzaro. L'edizione 2018 di GRAECALIS porta in scena "Orestea" di Eschilo, nel riadattamento originale delle tragedie: Agamennone, Coefore e Eumenidi. La vicenda ha inizio con il ritorno di Agamennone ad Argo, dopo la conquista di Troia. In patria sarà ucciso dalla moglie Clitemnestra il cui odio era stato suscitato dalla condotta avventata del marito. A questo delitto seguirà l'uccisione di Clitemnestra da parte del figlio Oreste che, in questo modo, vendica il padre. Questa catena di omicidi viene interrotta dalla divinità, incarnata prima dal Dio Apollo e poi dalla Dea Atena che impone una legge destinata a valere in eterno: i crimini non possono essere affidati alla vendetta privata dell'offeso ma saranno giudicati da un apposito tribunale. Il processo, alla fine, sancirà l'assoluzione di Oreste. La trilogia rappresenta una delle tappe fondamentali della filosofia e della politica greca che si sviluppano nella forma particolare della Tragedia. Alla legge del sangue, si sostituisce il concetto di Giustizia; il giudizio razionale prenderà il posto della vendetta e l'odio tenebroso cederà il posto alla concordia benefica. Come è ormai prassi del Teatro di Calabria, la Trilogia è stata oggetto di riduzione, non alterandone  le parti essenziali né il fondamento filosofico, con grande successo di pubblico e critica. Prossimo, imperdibile appuntamento, dunque, il 25 luglio presso l'auditorium Casalinuovo di Catanzaro con il grande Teatro Classico.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code