"VENATURE": inaugura domani la personale di Sara Cavarretta

Catanzaro, Martedì 12 Giugno 2018 - 11:50 di Redazione

Nell'ottica di promuovere la ricerca artisica degli studenti della cattedra di Scultura dell'Accademia di Belle Arti, il docente e artista Alex Pinna sta creando una serie di collaborazioni con gallerie e aziende che operano sia sul territorio che a livello nazionale.

In questa ottica viene presentata al pubblico la mostra personale di Sara Cavarretta, in collaborazione con Lara Caccia in qualità di curatrice, presso gli spazi aziendali della ditta DESTA a Settingiano (CZ).

Un luogo di lavoro, ma che per tipologia di produzione è vicino all'arte e ai suoi linguaggi, in questa occasione  diviene  anche spazio espositivo, in cui le opere dialogheranno con la quotidianità delle attività dell'azienda e allo stesso tempo lo renderanno luogo di riflessione e contemplazione.

Il titolo Venature sottolinea il rapporto “sacro” che la giovane artista Sara Cavarretta ha con la materia: il legno è parte integrante non solo della sua ricerca, ma anche del prorio vissuto familiare. Il legno non viene scelto per le sue qualità strutturali, ma l'incontro avviene soprattutto per la sua naturalezza fisica (colore, venature e profumo), e da questa scelta estetica Cavarretta, attraverso l'assemblaggio e la non levigatura della superficie, vuole svelare la musicalità interiore che il legno riesce a trasmetterle.

Unione del mondo interiore ed esteriore. Una mostra in cui sono esposte le opere di un percorso accademico degli ultimi tre anni, che rispecchiano una ricerca che è partita  prima di tutto dal contatto fisico con la materia, e successivamente dall'approfondimento degli artisti storici che hanno lavorato con il legno come Louise Nevelson, Giuseppe Penone e Mario Ceroli.

L'attuale e giovane linguaggio  di Cavarretta, si inserisce in questa tradizione storica, mantenendo però una genuinità originaria che va a indagare le potenzialità della materia scoprendone nuove possibilità espressive, attraverso un lavoro manuale indispensabile per la creazione di sculture, al di là della ricerca tout court della novità a tutti i costi. Il ruolo dell'azienda non è solo quello di prestare uno spazio alternativo ad un museo, ma la collaborazione è parte integrante nella formazione professionale della giovane artista che ha la possibilità di dialogare e di creare un rapporto di partnership con l'imprenditore,  con l'auspicio di instaurare una collaborazione di crescita reciproca da protrarre nel tempo. 

La mostra inoltre è patrocinata dall'Accademia di Belle Arti di Catanzaro, nell'ottica oramai intrapresa da molti anni in cui l'istituzione promuove le attività culturali sul territorio. Si ringraziano Saverio Nisticò per la disponilibità data e Vincenzo Gentile, dell'Associazione culturale “Leonardo da Vinci” di Isola Capo Rizzuto per l'identity dell'evento.  

 

 

INFO:

Venature, Sara Cavarretta da un idea di Alex Pinna, cattedra di scultura (ABA Catanzaro) a cura di Lara Caccia

presso: DESTA, via Carfellà, 1 – Settingiano (CZ)

13 giugno -13 luglio 2018

Inaugurazione: 13 giugno ore 17,00

Apertura: dal lunedì al venerdì, mattina ore 9,00-12,00 e pomeriggio 15,00-17,00 

Galleria fotografica

2 Foto allegate



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code