Mgff, grande attesa per la master class di Tim Roth e la terza serata

Catanzaro, Lunedì 31 Luglio 2017 - 16:27 di Redazione

Bagno di folla ieri sera per Tim Roth. L’attore inglese è stato premiato con il Magna Graecia Award realizzato da Michele Affidato e consegnatogli dallo stesso orafo calabrese e dal sindaco di Catanzaro Sergio Abramo. L’attore ha ricevuto anche la creazione del maestro del vetro Silvo Vigliaturo. Roth si è mostrato al pubblico in tutta la sua semplicità e umiltà, esprimendo grande gioia per essere in un festival che premia e valorizza i giovani. Il patron Gianvito Casadonte ha sottolineato la grande importanza della star di Hollywood al Magna Graecia Film Festival e come la manifestazione stia diffondendo in tutto il mondo una cartolina straordinaria della Calabria. In serata è stato proiettato il trailer del cortometraggio “Libero Arbitrio” di Franz Rotundo e del film “Voglia di Cambiare” dell’attore e regista catanzarese Paolo Turrà e uno spezzone di un documentario realizzato dall’indimenticato Giuseppe Petitto sulla figura di Leopoldo Trieste, per ricordare che nel 2017 ricorrono i 100 anni dalla sua nascita. Sul red carpet del Festival anche il giovane Andrea De Sica, in concorso col suo primo film, “I figli della notte”. Nel pomeriggio, al museo Marca, si è svolta la prima masterclass con la regista messicana Patricia Riggen che ha diretto nella sua carriera attori internazionali del calibro di Eva Mendes e Matthew Modine. L’artista, che ha lavorato tantissimo ad Hollywood, insieme al marito di origini italiane, Checco Varese, ha raccontato in esclusiva anche della nuova stagione della serie televisiva “Jack Ryan”, appena finita di girare, che vanta tra i protagonisti celebrity come Matt Damon ed Harrison Ford. Un ricco pomeriggio attende il pubblico per la terza giornata del Magna Graecia Film Festival. Alle ore 16, presentazione del libro Resalio di Elly Irukandji con Mariarita Albanese. Alle 17, grande attesa per la master class di Tim Roth che inizierà con la proiezione del film “Chronic” di Michel Franco nel quale l’attore è protagonista. Alle 21.30, nel serale, protagonista sarà la regista messicana Patricia Riggen che riceverà il Magna Graecia Award. Seguirà la proiezione del terzo film in concorso “Le verità” di Giuseppe Alessio Nuzzo.  



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code