Arriva il giorno del Don Giovanni al Politeama

Catanzaro, Sabato 20 Ottobre 2018 - 17:03 di Redazione

Arriva il giorno del Don Giovanni. Un allestimento classico e visionario allo stesso tempo del capolavoro di Mozart e Da Ponte aprirà domani sera la stagione artistica del Politeama Mario Foglietti. Un evento finanziato dalla famiglia Colosimo per ricordare la figura dell’indimenticabile pioniere dell’industria calabrese, Giovanni Colosimo, ad un anno esatto dalla sua scomparsa. Si annuncia una serata di grandissime emozioni e suggestioni. Le prove generali dell’opera – svoltesi sotto lo sguardo attento del Sovrintendente della Fondazione Gianvito Casadonte – non hanno tradito le attese. Il Don Giovanni disegnato da Luciano Cannito – sempre più a suo agio nella direzione lirica – è coinvolgente e affascinante. Le scene ideate da Michele della Cioppa, direttore degli allestimenti scenici del Tetro dell’opera di Roma, sono allo stesso tempo semplici e ambiziose, una sorta di grande cornice su cui si svolge la vicenda del Grande Seduttore. Altrettanto affascinanti i costumi realizzati da una celebre costumista come Giusi Giustino, direttrice della sartoria del teatro San Carlo di Napoli. Il cast dei cantanti si è confermato di prim’ordine, capitanato da quell’autentica star della lirica internazionale che è Carlo Colombara. Accanto a lui uno strepitoso Marco Camastra, esemplare “spalla” del protagonista nel ruolo di Leporello. Sono apparsi perfettamente rodati l’Orchestra Filarmonica della Calabria, diretta dal polacco Marcin Nałęcz-Niesiołowski, e il Coro Lirico “Francesco Cilea” di Reggio Calabria, diretto da bruno Tirotta. Ci sono tutti gli ingredienti per una serata di grande lirica che aprirà al meglio la stagione artistica del Politeama, sempre più attestato su una posizione di primato tra i teatri calabresi.

Galleria fotografica

2 Foto allegate



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code