ReFF: "LA TECNICA CINESE" VINCE IL PREMIO DEL WEB

Catanzaro, Mercoledì 01 Agosto 2018 - 20:39 di Redazione

Il React Film Festival, primo Festival dei cortometraggi in Calabria, ha da poco proclamato il vincitore del “Premio WEB”, il premio da assegnare al corto che risultasse più condiviso in rete, su tutti i canali social. Ad aggiudicarselo è stato “La tecnica Cinese” di Giovanni Palermo.

Proclamazione “in differita” rispetto alla manifestazione (che, lo ricordiamo, si è tenuta al Parco della Biodiversità di Catanzaro il 28, 29 e 30 giugno), in quanto si è voluto offrire al pubblico del web un mese di tempo in più per poter meglio visionare i corti (disponibili in streaming su www.reactfilmfestival.it), condividerli, commentarli sui propri profili social.

“Vi siete mai chiesti se esista una tecnica infallibile con la quale tutti, anche i più insicuri, possano conquistare la ragazza desiderata? La risposta è sì. Ed è “La Tecnica Cinese”. Riuscirà il timido Simone ad applicarla e conquistare la bella Claudia?” Una trama che ha appassionato così tanto il pubblico del web, da aprire a “La tecnica cinese” la strada delle condivisioni a catena e dei commenti sui social.

“Pollice su”, dunque, per il corto di Giovanni Palermo per Mitanosse Film, che si aggiudica così l’ultima statuetta in lizza per questa prima edizione del Festival.

Una prima edizione che non si è spenta portando a compimento le tre giornate di kermesse, ma che, anzi, già dall’indomani è diventata, per forte volontà del direttore artistico Giovanni Carpanzano e del suo team, un laboratorio permanente di idee, tanto da esser tutti già a lavoro per ReFF 2, la seconda edizione del Festival.

Non potendo svelarne già le date, possiamo però confermare che ReFF 2 si terrà nuovamente in centro a Catanzaro, ed avrà una programmazione più articolata, tra workshop e varie giornate di Festival (ben oltre il weekend).  

Tra le grandi novità in casa ReFF, però, ce n’è una troppo esaltante, impossibile da tacere! ReFF ha appena stretto una partnership con “World Film Fair”, la fiera e piattaforma mondiale del cinema indipendente.

Venti dei cortometraggi “made in ReFF”, nello specifico i corti finalisti, stanno già per essere inoltrati alla World Film Fair, che li visionerà e li proietterà in Fiera a New York dal 26 al 31 ottobre. 

ReFF inoltre ha già concluso un accordo di distribuzione internazionale con Shami Mediagroup, che permetterà a tutti i filmakers e le produzioni di ReFF di essere distribuite “worldwide”, in tutto il mondo, su ogni tipo di supporto.

La mission di ReFF, più volte esplicitata in conferenza stampa e sul palco del festival, non si ferma così -come spesso accade- alle giornate di Festival ed ai classici “proclami” da palcoscenico.

L’obiettivo di voler supportare i corti più meritevoli, produrli, aprire le strade del cinema internazionale ai giovani filmakers talentuosi fornendo loro un aiuto concreto per emergere, condividere risorse e scenari di Calabria con il mondo, è mission quotidiana per la direzione di ReFF ed il suo team.

Restate sintonizzati, dunque, nei prossimi mesi. Sono in arrivo importanti novità da casa ReFF: una vera iniezione di energia positiva per la nostra Calabria, e non solo.  



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code