E' "Libriamoci" all'istituto comprensivo Catanzaro Est

Catanzaro, Giovedì 26 Ottobre 2017 - 14:33 di Redazione

L’Istituto Comprensivo Catanzaro Est, diretto dalla dottoressa Alba Flora Mottola, aperto a tutte le iniziative culturali e sociali, nel favorire lo sviluppo delle competenze degli alunni, avvia anche quest’anno il progetto “ LIBRIAMOCI”, importante iniziativa di lettura ad alta voce nelle Scuole, che ogni anno coinvolge bambini di ogni età, suscitando grande  interesse.  Quest’anno viene denotata come settimana di apertura principale del progetto, il periodo che va dal 23 al 28 ottobre 2017.  L’esordio avrà luogo presso il Plesso Scuola dell’Infanzia Fontana Vecchia, venerdi 27 ottobre, con la presentazione e la narrazione dell’ormai noto Libro “Fragola, Limone e Cioccolato”, scritto dalla dottoressa Rita Tulelli, presidente dell’Associazione “Universo Minori”.   Proprio la scuola, da cui parte il progetto, accoglie bambini di diverse culture e attribuisce importanza al rispetto reciproco ed ai valori di solidarietà, amicizia, tolleranza, condivisione e rispetto delle regole, per una pacifica convivenza. Con un linguaggio semplice e comprensibile, adeguato all’ età dei piccoli, saranno trattate le tematiche quali la legalità, il bullismo, il valore dell’amicizia, attraverso il confronto con l’altro, argomenti questi che rientrano nelle linee guida del Ministero della Pubblica Istruzione. La dottoressa Rita Tulelli, mediante il suo libro, la cui illustrazione è stata realizzata da un giovane dell’istituto penale dei minorenni di Catanzaro, parlerà da vicino al cuore dei bambini, ricordando che esiste ancora un modo semplice per costruire una società migliore, dove, cogliere ed accogliere, con positività, le diversità, rappresenta il punto di partenza per far nascere, anche tra i più piccoli, in maniera ludica, l’idea di uguaglianza e di rispetto. Farà conoscere e farà apprezzare ai bambini le storie di Serena, Abeba e Maria, diverse tra loro ma accomunate dalla voglia di stare insieme. Il messaggio sarà certamente esteso anche alle famiglie, nella speranza che gli adulti guardino alla diversità come ad un valore da accettare, da difendere e da promuovere. L’Istituto Comprensivo Catanzaro Est, ha deciso di introdurre questa interessante, attuale e dolce fiaba nel Progetto: “LIBRIAMOCI”, in quanto sostiene e concorda con lo spirito solidaristico che l’iniziativa esprime tra i suoi punti.  Infatti il ricavato della vendita di tale libro, è stato e sarà devoluto a favore dei minori dell’Istituto Penale e dell’Ospedale Pediatrico di Catanzaro. Inoltre, il progetto, giunto alla quarta edizione, promosso dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e dal Ministero della Pubblica ’Istruzione,  sarà attuato anche dalla scuola primaria e secondaria di secondo grado. Gli insegnanti, in piena autonomia,  potranno realizzare iniziative di lettura scegliendo tra i tre filoni tematici proposti per questa edizione :“lettura e ambiente”,  “lettura e solidarietà”, “lettura e benessere”, al fine di comunicare non soltanto l’amore per la lettura ma anche il suo insostituibile valore culturale e formativo.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code