Associazione Astarte di Catanzaro aderisce alla manifestazione nazionale contro ogni discriminazione

Catanzaro, Venerdì 01 Settembre 2017 - 09:51 di Redazione

L’Associazione Astarte di Catanzaro aderisce alla manifestazione nazionale contro ogni discriminazione “Omofobi del mio stivale” una giornata di incontri e dibattiti per dire NO alla discriminazione contro le persone LGBTI e a ogni altra forma di discriminazione, promossa dall’Associazione rappresentata da   Massimo Arcangeli “La parola che non muore”, in collaborazione con  Alessia Bausone, che si terrà il prossimo 2 settembre 2017 a Ricadi (VV).  Attraverso l'adesione, l'Associazione vuole rimarcare ulteriormente il forte No ad ogni forma di discriminazione  congruente con le finalità dell’associazione e dei suoi progetti “S.O.S. ASTARTE DONNA” attivo a Catanzaro dal 25 novembre 2011 (giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne indetta dall’ONU nel 1999) e il RIFUGIO DI ASTARTE attivo dal 24 febbraio 2017, finanziato con i fondi dell’8x1000 della Tavola Valdese.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code