Michele Affidato, membro “Honoris Causa” dell’Accademia dei Bronzi

Catanzaro, Venerdì 21 Luglio 2017 - 12:00 di Redazione

Su proposta del presidente Vincenzo Ursini, l’orafo Michele Affidato sarà nominato membro “Honoris Causa” dell’Accademia dei Bronzi. La pergamena di nomina gli sarà consegnata giorno 6 agosto a Catanzaro nell’ambito della premiazione dei vincitori del Premio Alda Merini alla quale interverranno centinaia di autori di tutta Italia. “Uomo di grandi doti umane, - è scritto nella motivazione di nomina - Michele Affidato è un autentico maestro di arte orafa, ma è soprattutto un “Maestro” di vita, un indiscusso e conclamato protagonista dell’eccellenza calabrese, figlio della Calabria migliore che vuole crescere mettendo in campo iniziative imprenditoriali sane che meritano il plauso di tutti, ma soprattutto figlio di un territorio che apre le porte alla solidarietà, all’accoglienza e alla tolleranza, nel segno della più autentica tradizione cristiana”. “Grande sostenitore dell’Unicef, per la cui organizzazione è testimonial regionale, - prosegue la motivazione - Affidato ha saputo mirabilmente coniugare l’impegno imprenditoriale con la sua quotidiana azione a favore dei bambini calabresi e del mondo, diventando punto di riferimento per tante associazioni che ai più piccoli e agli indifesi dedicano la loro vita quotidiana. Spaziando dai gioielli all’arte sacra con eguale eleganza e personalità, da Maestro orafo qual è, ha trasformato pietre e nobili metalli in scrigni di rara eleganza ispirati alla grande tradizione sapienziale bizantina e magno-greca coniugata a linee moderne di stile inconfondibile e unico, trasmettendo in tal modo una visione positiva e feconda della Calabria nel mondo”.  



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code