Grandissimo successo per il MANI Festival. Il bilancio del primo week end

Catanzaro, Lunedì 10 Aprile 2017 - 14:06 di Redazione

Grandissimo successo per il MANI Festival, l'evento dedicato all'uso dell'ingegno espresso attraverso le mani, che si svilupperà ogni fine settimana per tutto il mese di Aprile. La manifestazione ha aperto le porte con il taglio del nastro affidato ad un bambino, simbolo di speranza e di futuro, alla presenza del Sindaco Sergio Abramo, del Direttore dell'Accademia Arch. Anna Russo, del maestro Saverio Rotundo detto "U Ciaciu", artista simbolo di Catanzaro, del presidente dell'associazione Superbo Federica Caglioti e dell'Account Manager dell'evento Elena Bitonte. Grande partecipazione e consensi unanimi per l'ideazione e l'organizzazione, che ha portato tantissimi visitatori entusiasti a gremire le sale del prestigioso e suggestivo Complesso Monumentale del San Giovanni, dalle prime ore del pomeriggio fino a tarda notte. Molto apprezzata la selezione degli artigiani, artisti e makers presenti, alcuni provenienti da fuori Regione, che hanno potuto mettere in mostra tutto il loro talento e la loro creatività. Arte, design, musica ed esposizione in un connubio innovativo che ha fatto vivere due giornate in chiave positiva al centro storico della città, che ha registrato, tra l'altro, grande movimento anche sul vicino Corso Mazzini nonché nei ristoranti e locali adiacenti al Complesso. Numerosi e qualificati i contenuti: dalla performance live di PIMP MY MAG alias Paola Arena, nata a Lamezia e cresciuta a Roma passando per New York, alla video Art di Francesco Cerra, artista nel campo dell'illustrazione animata, e Francesco Trunfio, graffiti artist con la passione per il disegno calligrafico. Ma non solo. Apprezzatissima dai grandi, ma soprattutto dai piccini, la coloratissima Area Kids, un bosco incantato di cartone riciclato dove i bambini si sono potuti cimentare in laboratori creativi a cura dell'Associazione Zenzero & Vaniglia. Tanto spazio è stato dedicato anche alla musica live "made in Calabria", con concerti gratuiti e dj set. Domenica sera dalle 21:00 i Twist Contest, infatti, hanno fatto cantare fino a mezzanotte nel chiostro del San Giovanni. Qualificata e interessante la sezione dedicata ai TALK, con ospiti di rilievo che hanno raccontato una Calabria diversa, creativa e positiva. Il dibattito è stato moderato dalla bravissima Terri Boemi, con gli interventi eccellenti di Armando Salerno-Mele di "Made in Italy - artigianato italiano" e Gennaro Santillo Presidente dell'Associazione Nazionale Maestri Artigiani. Un plauso dunque agli organizzatori che hanno dimostrato come si possa creare cultura con tanto impegno, dedizione, talento e competenza. Ed un invito a tutti per visitare il festival nei prossimi interessanti appuntamenti, ricordando che l'ingresso è sempre libero e gratuito. Per visionare il programma è on line il sito ufficiale www.mani-festival.com. 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 00951000793 Mediagraf
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code