Sequestrati a Lamezia 50 chili di funghi

Catanzaro, Venerdì 02 Novembre 2018 - 14:32 di Redazione

Oltre 50 chilogrammi di funghi, posti in vendita in assenza delle prescrizioni di legge, sono stati sequestrati a quattro distinti venditori dalla Polizia locale di Lamezia Terme, che ha operato con la collaborazione del servizio di Igiene e sanità degli alimenti dell'Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro. Otto i verbali elevati.    I sequestri sono stati eseguiti sia all'interno del mercato coperto comunale di Nicastro, sia in occasione del mercato del mercoledì che si svolge nel quartiere. A seguito delle attività ispettive sono state riscontrate numerose irregolarità di carattere igienico-sanitario. Alcuni venditori, inoltre, sono risultati sprovvisti dell'apposita abilitazione micologica.    Polizia locale e Asp hanno rinnovano l'appello ai cittadini a non comprare funghi freschi da venditori itineranti a causa della scarsa sicurezza del prodotto.   

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code