Maltempo, salvate 16 persone nel Catanzarese: alcune rifugiate sui tetti delle case

Catanzaro, Venerdì 05 Ottobre 2018 - 08:48 di Redazione

Ancora emergenza per l'ondata di maltempo che si sta abbatendo sul versante ionico della Calabria. Sedici persone sono state tratte in salvo dalla squadra di vigili del fuoco che opera da questa notte sulla strada statale 18, nel lametino, in provincia di Catanzaro. Salvati due operai che erano rimasti bloccati in alcuni capannoni della zona ex Sir, alcuni abitanti di Acconia di Curinga che si erano rifugiati sul tetto delle abitazioni ed altri che erano rimasti bloccati nelle autovetture. Alcune sono state trasferite con mezzi dei vigili del fuoco a Pizzo, in provincia di Vibo Valentia, dove vi erano dei parenti ad attenderle, altre sono state accompagnate presso strutture alberghiere.

Galleria fotografica

3 Foto allegate



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code