Tar Catanzaro annulla provvedimento di diniego consentendo l'immatricolazione dei ricorrenti

Catanzaro, Venerdì 03 Agosto 2018 - 09:29 di Redazione

La vicenda: i ricorrenti, studenti e laureati in corsi di Laurea affini, avevano agito con ricorso dinanzi al Tar Catanzaro per l'annullamento del provvedimento dell'Università degli Studi di Catanzaro con il quale era stata respinta la loro istanza di iscrizione ad anni successivi al primo del corso di laurea in Medicina e Chirurgia.

Ancora una volta il Tar Catanzaro ha annullato il provvedimento di diniego consentendo l'immatricolazione dei ricorrenti al corso di laurea ambito.

Di seguito il dispositivo: Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Calabria (Sezione Seconda), definitivamente pronunciando sul ricorso, come in epigrafe proposto, lo accoglie e, per l’effetto, annulla l’atto di diniego di iscrizione impugnato.

La vittoria è stata ottenuta dallo Studio Legale Leone Fell & Associati con la collaborazione dell'Avv. Claudia Colacione, partner della rete dei diritti.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code