Inchiesta Arpacal, cinque rinvii a giudizio

Catanzaro, Venerdì 09 Febbraio 2018 - 17:39 di Redazione

Si è conclusa con cinque rinvii a giudizio l'udienza preliminare sui presunti illeciti nella compravendita di un immobile a Castrolibero da parte dell'Arpacal. Lo ha deciso il gup del tribunale di Catanzaro, Carmela Tedesco. Le persone rinviate a giudizio sono l'imprenditore cosentino Francesco Dodaro; l'ex direttore generale e l'ex direttore amministrativo dell'Arpacal, Sabrina Santagati e Stefania Polimeni; il dirigente dell'ente Francesco Italiano e Valeria Castracane, ex dirigente del dipartimento Programmazione della Regione. Nel processo, il cui inizio é stato fissato per il 10 aprile, dovranno rispondere tutti di abuso d'ufficio.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code