Spento incendio in capannone nautico a Soverato: si indaga per risalire alle cause

Catanzaro, Domenica 07 Gennaio 2018 - 19:54 di Redazione

Terminate le operazioni di spegnimento dell'incendio divampato nei cantieri navali della Ditta Ranieri. Accertamenti in atto da parte del personale dei Vigili del Fuoco per risalire alle cause di origine dell'incendio. Al momento non si esclude alcuna ipotesi. Il capannone di circa 1500mq è stato interessato solo parzialmente dalle fiamme grazie al tempestivo intervento, in prima battuta, della squadra VVF di Soverato, il cui distaccamento dista poche centinaia di metri. Circa 500 mq della struttura è stata in via cautelativa dichiarata inagibile a causa degli ingenti danni strutturali. Parte della copertura è collassata e numerose sono le lesioni riscontrate sulle pareti perimetrali dovute all'eccessivo calore sprigionato dalle fiamme. Non risultano danni a persone. Le fiamme hanno distrutto alcune attrezzature e delle imbarcazioni in lavorazione.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code