Si presenta nei locali della Questura e chiede l'arma all'agente, denunciato 60enne

Catanzaro, Lunedì 02 Ottobre 2017 - 19:45 di Redazione

Ieri mattina presso il Corpo di guardia della Questura di Catanzaro nei locali della Questura in piazza Le Pera si è presentato un uomo che ha chiesto la pistola di ordinanza di un agente per usarla contro qualcuno. L’uomo M.N. di 60 anni senza attendere risposta era quindi uscito dagli uffici per poi rientrare ribadendo la sua richiesta. L'agente rendendosi perfettamente conto di essere di fronte ad una persona in difficoltà, avvisava la Sala Operativa per farsi supportare dai colleghi della Volante e nel frattempo calmava la persona parlandogli a lungo e chiedendogli di svuotare e consegnargli il borsello che portava a tracolla. Tra gli oggetti contenuti vi era anche una forbice che veniva consegnata spontaneamente dopo che l'uomo era stato portato alla calma. Nel frattempo era sopraggiunta la Volante nonché gli operatori del 118 chiamati dalla Sala Operativa viste le condizioni mentali del soggetto. Grazie al rapporto instaurato nel frattempo dal poliziotto del Corpo di Guardia con il malcapitato questi accettava di salire sull'autoambulanza per essere accompagnato in Ospedale per le consulenze sanitarie necessarie e ricoverato per le cure del caso. Il sessantenne con diversi precedenti e con problemi simili a quelli odierni, già verificatisi nel passato, è stato comunque denunciato all'Autorità Giudiziaria.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code