Rompono vetro auto in pineta Giovino per rubare borsa, arrestato 35enne: fugge il complice

Catanzaro, Mercoledì 09 Agosto 2017 - 21:02 di Redazione

Hanno tentato di rubare una borsa lasciata dentro un'auto in sosta nei pressi della pineta di Giovino, nel quartiere Lido di Catanzaro, ma una donna prorpietaria dell'auto li ha visti mentre frantumavano il vetro e ha lanciato l'allarme, allertando immediatamente il 113. Così è stato arrestato un 35enne di Catanzaro, B. P., posto ai domiciliari, mentre si cerca il complice che è riuscito a fuggire. 

L'uomo è stato fermato da una volante della stradale in zona di via S. Elena dopo che era entrato in un ristorante. Notato in stato di affanno è stato individuato e fermato, mentre la refurtiva è stata restituita alla donna.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code