Incendio "Ai Reduci", il titolare a Weboggi: Famiglia terrorizzata, si fermi questo scempio (VIDEO)

Catanzaro, Venerdì 04 Agosto 2017 - 16:46 di Redazione

"Qualcuno vuole che smettiamo di lavorare, non ci aspettavamo un danno così. Mi dispiace per la città". Così, provato enormemente da quanto accaduto, commenta l'incendio che ha raso al suolo il suo noto e storico locale "Ai Reduci", Saverio Pavone.

Ai nostri microfoni in esclusiva, provato dall'emozione di chi si sente sconfitto dopo aver lottato tanto, confessa che la sua famiglia è terrorizzata e non sa, oggi, se andare avanti.

"Bisogna fermare questo scempio, guardate cosa hanno fatto. Mi dispiace per la città. Mi dispiace. Hanno distrutto tutto. Non lo so se ce la faremo".

Il locale è andato in fiamme nella notte, trovate diverse taniche di benzina.

Guarda l'intervista a Saverio Pavone

Nel secondo video le immagini del locale distrutto

 
 
 
 


Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code