Gira in vestaglia scoprendo genitali ed insulta agenti Polfer, catanzarese denunciato a Bologna

Catanzaro, Lunedì 31 Luglio 2017 - 20:13 di Redazione

A Bologna, sabato pomeriggio, un uomo è stato denunciato dagli agenti della Polfer perchè girava in vestaglia, tenendola mezza aperta e senza niente sotto, vicino alla stazione di Bologna. L’uomo, un 54enne originario di Catanzaro, è stato denunciato peratti contrari alla pubblica decenza, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. I poliziotti lo hanno notato mentre si aggirava “vestito solamente con una vestaglia, dalla quale si intravedevano chiaramente i genitali”, si legge nel comunicato della Polfer. Alla vista degli agenti in uniforme, il 54enne ha iniziato ad inveire contro di loro insultandoli e quindi è stato accompagnato presso gli uffici di Polizia. Lì, dopo i controlli, è stato trovato in possesso di un involucro di plastica contenente 1,56 grammi di “marijuana”. Per questo è scattata una sanzione amministrativa per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale.

www.dire.it



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code