Incidente mortale a Catanzaro, muore 36enne: due feriti gravi, uno operato d'urgenza

Catanzaro, Mercoledì 19 Aprile 2017 - 07:24 di Redazione

Un incidente mortale si è verificato all'alba a Catanzaro, nei pressi della galleria del Sansinato, direzione Lamezia Terme. Il bilancio è gravissimo. C'è, infatti, una vittima, Umberto Fratto, un uomo di 36 anni, mentre due persone, un uomo ed una donna, sono i feriti trasportati d'urgenza presso l'ospedale Pugliese. I tre viaggiavano su un'Alfa Mito che si sarebbe ribaltata senza alcun impatto con altri mezzi.  Per cause in corso di accertamento, l'autovettura si e' ribaltata al chilometro 29, direzione Lamezia Terme. Nell'incidente sarebbero rimasti coinvolti altri mezzi. Sul posto sono intervenuti gli operai dell'Anas e le forze dell'ordine, anche per la gestione del traffico che e' stato rallentato dalla chiusura di una corsia di marcia. Sono intervenuti i vigili del fuoco, i sanitari del 118 e le pattuglie della polizia stradale. 

Molto gravi vengono definite le condizioni di uno dei due feriti, entrambi giovani, estratti ancora vivi dalle lamiere della vettura. Dopo essere giunto nell'ospedale Pugliese di Catanzaro il ferito più grave è stato trasferito in sala operatoria dove è in corso un delicato intervento chirurgico.   



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 00951000793 Mediagraf
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code