Controlli della polizia sul territorio: arrestata 29enne tedesca per furto di auto

Catanzaro, Giovedì 13 Aprile 2017 - 07:52 di Redazione

Intensa attività di prevenzione quella svolta in questi giorni dalla Questura di Catanzaro, che ha portato ad individuare e a denunciare all’Autorità Giudiziaria 20 soggetti ritenuti responsabili di reati vari, tra i quali inosservanza al Foglio di Via Obbligatorio, reati di truffa, oltraggio e minacce a pubblico ufficiale e ricettazione. Le pattuglie della Squadra Volante hanno effettuato 135 posti di blocco controllando 953 veicoli, dei quali 10 sono stati sottoposti a sequestro amministrativo, elevando 147 verbali per violazione del Codice della Strada. Complessivamente si è proceduto all’identificazione di 3265 persone e ad effettuare 300 controlli a soggetti sottoposti agli arresti domiciliari o a sorveglianza speciale sia di nazionalità italiana che straniera. Gli Agenti del Commissariato di Lamezia Terme attraverso una segnalazione pervenuta al 113 hanno tratto in arresto per il reato di ricettazione e furto R.R., donna 29enne di nazionalità tedesca, residente in Germania. La giovane donna è stata bloccata nei pressi di un esercizio commerciale lametino mentre tentava di darsi alla fuga a bordo di una autovettura marca Volkswagen, dopo essersi impossessata delle chiavi del veicolo e di una somma di denaro, rubati da una giacca che era riposta in un locale di servizio dei dipendenti del negozio. Dagli elementi raccolti dopo un’attività investigativa è stato accertato che la donna era giunta presso l’esercizio commerciale a bordo di una Peugeot 207, risultata rubata il giorno prima a Roma, e che aveva anche rubato il telefono cellulare a un cittadino in Nocera Terinese.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 00951000793 Mediagraf
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code