Progetto Restauro conservativo all'Istituto Penale per Minorenni

Catanzaro, Venerdì 02 Novembre 2018 - 08:48 di Redazione

All’interno dell’Istituto Penale per Minorenni, unica struttura penitenziaria minorile della Regione, è in corso di realizzazione il Progetto “Restauro conservativo”, percorso formativo di consolidamento e restauro di alcune opere di proprietà dell’Amministrazione della Giustizia sottoposte a vincolo conservativo da parte della Soprintendenza per i Beni artistici e culturali di Cosenza. Il Progetto, autorizzato dalla medesima Soprintendenza e gestito dalla Bretia Restauri di Rogliano (CS), rappresenta un’iniziativa sperimentale e rientra tra gli obiettivi istituzionali della struttura di garantire i diritti soggettivi dei giovani detenuti, attivando processi di crescita, responsabilizzazione e cambiamento delle condizioni e degli stili di vita personali degli stessi, attraverso la realizzazione di percorsi formativi in grado di far acquisire loro specifiche competenze professionali che ne possano favorire l’inserimento nel mondo del lavoro e nel tessuto sociale. In tale ottica, a conclusione dell’attuale percorso formativo, con il pieno sostegno dell’Arcidiocesi di Catanzaro, è intenzione promuovere l’attivazione all’interno dell’Istituto di un laboratorio permanente, nel quale far confluire opere che necessitano di interventi di consolidamento e/o restauro di proprietà degli enti ecclesiastici presenti nel territorio. Il progetto sarà presentato durante la conferenza stampa che si terrà Martedì 6 novembre 2018, ore 12:00, all’interno di questo Istituto Penale per i Minorenni, sito in Via Francesco Paglia n. 43, Catanzaro. Interverranno Francesco Pellegrino, direttore Istituto penale per i minorenni di Catanzaro; Amedeo Lico, architetto Bretia Restauri di Rogliano (CS); Mario Pagano, soprintendente per i Beni ABAP Province di Catanzaro, Cosenza, Crotone; Isabella Mastropasqua, dirigente Centro giustizia minorile per la Calabria di Catanzaro; S.E. Mons. Vincenzo Bertolone, arcivescovo metropolita Arcidiocesi Catanzaro – Squillace.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code