“Mediazione familiare”. Prevenire la violenza domestica si può!, convegno Fidapa

Catanzaro, Martedì 13 Febbraio 2018 - 10:52 di Redazione

Proseguono le attività della FIDAPA Catanzaro, sempre attenta ed impegnata nella messa a punto di iniziative volte a sensibilizzare le donne e gli uomini del proprio territorio sui diversi ed emergenti “bisogni” di una società in continua trasformazione  e a favorire una più consapevole ed attenta partecipazione degli stessi, alla vita sociale, politica ed economica  del nostro Paese. Sabato 17 febbraio, dalle ore 17.00, i locali dell’Arca Enel di Piazza Matteotti, a Catanzaro, ospiteranno il convegno sul tema della Mediazione familiare, istituto ancora poco conosciuto e praticato, valido strumento di supporto per le coppie che intendano separarsi o divorziare, idoneo a “contenere” e meglio strutturare il “conflitto in atto” e, per l’effetto, idoneo ad evitare che quest’ultimo possa degenerare, come spesso accade, in “violenza domestica”, con le inevitabili ripercussioni nella sfera psicologica ed emotiva dei figli minori, ove presenti. Di questo e di molto altro si parlerà  nel corso dell’evento in programma per il prossimo sabato (moderato dalla Segretaria FIDAPA Catanzaro, l’avvocato Laura Gualtieri) attraverso gli illustri interventi dell’avvocato Patrizia Pelle, Coordinatrice distrettuale del Gruppo di Lavoro “Carta dei diritti della bambina – educare alla parità e alla non violenza”; della dottoressa Emanuela Folino, Magistrato presso il Tribunale per i Minorenni di Catanzaro; della dottoressa Alessandra Mercantini, psicopedagogista, mediatore familiare-penale. Introdurrà il tema del convegno, la Presidente, l’avvocato Costanza Santimone. 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code