Leo Club Catanzaro “Rupe Ventosa” e Nicotera Severisio insieme per promozione eccellenze locali

Catanzaro, Lunedì 09 Ottobre 2017 - 19:46 di Redazione

Il Leo Club Catanzaro “Rupe Ventosa”, grazie alla collaborazione con il “Muleo Le Barrique” di Catanzaro e la Fondazione Italiana Sommelier, ha organizzato, nella serata di venerdì 6 ottobre, un particolare evento di degustazione di vini appartenenti alla cantina Nicotera Severisio di Lamezia Terme. I vini Nicotera Severisio sono frutto della passione di questa antica famiglia lametina che, rivolgendosi a vinificatori esperti, ha portato l'azienda ad affermarsi come leader in Italia ed esempio tra le realtà più interessanti della zona: a gratificare l’impegno nel settore, una serie di importanti riconoscimenti, ottenuti nel corso degli anni, sulla qualità dei prodotti. Il ricavato dell’evento sarà devoluto al progetto della LCIF (Lions Clubs International Foundation) denominato “One Shot One Life”, ossia “un vaccino una vita”, un service su scala mondiale volto a sopperire alla carenza di vaccini nelle aree più disagiate del globo.   L’evento è stato organizzato e articolato sotto forma di un convegno, durante il quale gli ospiti hanno potuto scoprire la storia e le caratteristiche dei vini presentati grazie alle descrizioni tecniche accurate del sommelier Domenico Pate. A rappresentare l’azienda Nicotera Severisio e a descriverne la storia e le caratteristiche peculiari, il sig. Alessandro Calabria, marito di Francesca Nicotera, proprietaria dell’azienda insieme ai fratelli Antonio e Francesco. A fare da contorno agli interventi di Pate e Calabria, il presidente del Leo Club “Rupe Ventosa”, Lorenzo Isabello, che ha voluto ringraziare Gioacchino Muleo, titolare de “Muleo Le Barrique”, e i soci Leo presenti per aver consentito la realizzazione dell’evento. E’ inoltre intervenuto per complimentarsi con gli organizzatori il Presidente del Distretto Leo 108Ya, Francesco Bagnato.   “Abbiamo avuto una grande partecipazione, riuscendo a coinvolgere tanti giovani e raggiungendo l’obiettivo dell’evento: devolvere il ricavato al progetto ‘One Shot One Life’ della LCIF. E’ stato gratificante, inoltre, poter realizzare questo evento con dei giovani, che mi corre l’obbligo ringraziare: Gioacchino Muleo e il suo Muleo ‘Le Barrique’, e la cantina Nicotera Severisio. Gioacchino è un giovane dinamico imprenditore, che contribuisce alla diffusione della cultura del vino a Catanzaro con numerosi eventi su questo mondo, prediligendo sempre aziende e marchi di qualità. Apprezzo molto l’operato dell’azienda Nicotera Severisio, a conduzione familiare, che lavora con passione e fonde nella sua filosofia due ingredienti fondamentali, radici e innovazione. Questo le permette di lavorare sulla qualità, che la fa distinguere fra le eccellenze di Calabria. Eccellenze che devono essere valorizzate e conosciute soprattutto da noi giovani calabresi. Un ringraziamento, infine, alla Fondazione Italiana Sommelier, rappresentata da Domenico Pate, che ha saputo far percepire ai partecipanti i caratteri e le sfumature di questi ottimi vini. Un ringraziamento doveroso, va, inoltre, a tutti i soci del Club che rappresento, per la fattiva collaborazione alla riuscita dell’evento.”   Piena soddisfazione anche dai fratelli lametini Nicotera Severisio, che hanno rilasciato la seguente dichiarazione alla Stampa Leo regionale:   “Evento denso di significato ed impegno nel sociale, sono queste le occasioni per crescere nel pieno spirito del service. Grazie al Leo Club Catanzaro ‘Rupe Ventosa’, che ha permesso alla nostra realtà, così marcatamente giovane nel management seppur così antica nelle origini, di confrontarsi trasmettendo ad un gruppo di giovani quelli che sono i principi aziendali e la forte passione che pervade gli animi di coloro i quali vivono tutti i giorni il duro lavoro in un settore così magico come il nostro. Passione, qualità e gioco di squadra quindi sono i caratteri che rappresentano meglio il nostro modo di vivere l'agricoltura. Un ringraziamento va inoltre alla Fondazione Italiana Sommelier che ha magistralmente condotto l'appuntamento trasferendo ai degustatori tutte le qualità e le caratteristiche dei nostri prodotti, come solo può fare chi è pervaso da passione e studio nel mondo del vino. Un grazie anche alla famiglia Muleo, titolare dell'omonimo Bar ‘le Barrique’, per la disponibilità ad accogliere la nostra azienda nel loro esercizio. Goethe diceva ‘La vita è troppo breve per bere vini mediocri’, noi siamo ben consapevoli della fugacità del tempo!”



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code