Francesco Chiellino è il presidente dell’Azione Cattolica di Catanzaro-Squillace

Catanzaro, Mercoledì 12 Aprile 2017 - 12:37 di Redazione

Dopo l’assemblea diocesana svoltasi a Gasperina che ha eletto il Consiglio Diocesano dell’Azione Cattolica di Catanzaro-Squillace, l’Arcivescovo mons. Vincenzo Bertolone, accogliendo le indicazioni del Consiglio Diocesano, ha nominato Presidente Diocesano dell’Azione Cattolica per il triennio 2017-2020 il dr. Francesco Chiellino. “Accolgo con gioia la nomina alla presidenza dell’Azione Cattolica Italiana della nostra diocesi – ha dichiarato Chiellino – ed esprimo innanzitutto tanta gratitudine al Consiglio diocesano dell’Associazione, a mons. Arcivescovo che mi hanno chiamato a una responsabilità così bella e impegnativa. Ho però la certezza che in Azione cattolica non c’è responsabilità personale che non sia anche corresponsabilità, non c’è scelta che non sia l’esito di un discernimento comune, e che dunque nel mio compito sarò affiancato e sostenuto da tutta l’Associazione fatta di laici credenti che incarnano il Vangelo. Noi dell’AC  ci siamo, per sostenere la ricerca di senso e speranza che alberga nel cuore di ciascuno. Ci siamo per costruire “sentieri di gioia” con i ragazzi, i giovani e gli adulti dei nostri territori. Ci siamo per testimoniare l’amore privilegiato di Dio verso chi si sente vinto dalle difficoltà, in particolare i giovani senza lavoro, le famiglie in crisi, gli anziani soli, gli immigrati sfruttati, i poveri senza speranza. Voglio confermare la scelta missionaria dell’Associazione e l’impegno per il radicamento dell’AC in tutte le parrocchie della diocesi.”. Gli altri componenti del Consiglio diocesano di Ac sono: Iolanda Tassone, Natale Antonio Gigliotti,  (vice-pres. Adulti), Yvonne Canino, (vice-pres. Giovani), Sonia Fera (Resp, Ac Ragazzi), Gaetano Viscomi, Giorgio De Caro, Anna Voci, Anna Napoli, Francesca De Caro, Maria Antonia Lamanna, Assunta Rita Riitano, Luciana Cricelli, Luigi Mariano Guzzo, Barbara Versa, Maurizio Ceravolo, Caterina Garzaniti, Manuel Cafasi e Angela Campo ( Responsabile Mov Lavoratori di AC). Gli assistenti sacerdoto sono: don Mario Spinocchio, don Pantaleone Greco, don Ferdinando Fodaro, don Ivan Rauti, e don Nicola Ierardi.  Intanto l’Ac diocesana, sta lavorando con entusiasmo e fede per l’incontro con Papa Francesco in Piazza San Pietro che si svolgerà il 30 aprile p. e darà inizio alle celebrazioni per i 150 anni della fondazione dell’Azione Cattolica. Saremo accompagnati dal nostro Arcivescovo mons. Bertolone – riferisce Chiellino – e sarà l’occasione per ringraziare Francesco di ciò che sta facendo, accogliere le sue indicazioni, festeggiare il nostro 150° non in chiave celebrativa ma per cercare di dare profondità al nostro impegno: nel futuro ma anche nel presente, un impegno quotidiano per la nostra Chiesa”. 



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 00951000793 Mediagraf
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code